aprile 22, 2015

Armenia, per non dimenticare

di Cloudio
Yerevan, be Armenian, be alive

Yerevan, be Armenian, be alive

Eccomi qui a Yerevan dopo un lungo viaggio notturno in treno. Yerevan, città inaspettatamente piacevole, con i suoi maestosi edifici sovietici, i tanti parchi e tutte le donne sui tacchi alti. Continua a leggere

aprile 16, 2015

Fuck Azerbaijan

di Cloudio
Cappadocia, love valley

Cappadocia, love valley

Finalmente arrivato a Tbilisi dopo lunghe peripezie, oggi avrei dovuto andare all’ambasciata dell’Azerbaijan a chiedere il visto per quella che sarebbe dovuta essere la nazione #94 nella mia insulsa missione di arrivare a 100 entro la fine dell’anno. Invece stamattina, dopo l’ennesima notte in un letto scomodo, ho deciso che era ora di basta. Continua a leggere

aprile 5, 2015

107 Foto da Anatolia e Cappadocia

di Cloudio
Masque o Mosque

Masque o Masgue o Mas que?

La capitale Ankara, città dall’aria fredda e la gente formale (cit.). La mistica Konya, dove è sepolto Mevlana Rumi, e si pratica il piscio sul derviscio. La Cappadocia e le sue bianche ciminiere falliche, tanto care a Maccio Capatonda. Cose turche. Continua a leggere

aprile 2, 2015

Marzo € report: ebreo cipro turco

di Cloudio
Personal Expense marzo 2015

Le spese di Marzo 2015

La qualifica di ebreo onorario, un’enorme donazione anonima (e onestamente non voluta), scampoli di vita in kibbutz, una tassa dimenticata, un ritiro di meditazione, una nuova nazione, l’inizio di un nuovo lavoretto, dello shopping necessario, in questo marzo pazzo.

Continua a leggere

marzo 27, 2015

Cipro deciphrato

di Cloudio

cipro trompe l'oeilC’erano solo capre, cipressi e mare, fin quando arrivarono Ciprì e Maresco, e fecero di Cipro la terra dei Ciprofagi. 
Continua a leggere

marzo 22, 2015

Politicamente e religiosamente scorretto

di Cloudio

bagno Mar MortoMi è bastato poco più di un mese di permanenza per capire che, se lindo boludo rimane porteno en el alma, da oggi si sente anche un ebreo onorario. Infatti,  Continua a leggere

marzo 20, 2015

Meditate, gente. Meditate

di Cloudio
Meditando nel Monastero di Tam Wua

Meditando nel Monastero di Tam Wua

Centro Vipassana Deganya Bet, 14 marzo 2015

Sono quasi le 15.30 del sesto giorno di ritiro, e sul finire di un’ora di intensa, straziante, sofferenza, che arriva al culmine di una sfibrante settimana, dove ogni tipo di dolore fisico mi ha assalito furiosamente ogni parte del corpo, all’improvviso arriva la quiete dopo la tempesta. Ma Continua a leggere

marzo 5, 2015

Il Purim e l’arte di lasciare andare

di Cloudio

La sveglia è puntata per le 6.10, ma alle 4.00 sono sveglissimo e cercherò invano di riaddomentarmi prima che suoni. Oggi mi aspetta una lunga e faticosa giornata di viaggio, dopo più di un mese stanziale, una frontiera difficile da attraversare, incertezza su orari e mezzi di trasporto e non conosco chi mi ospiterà stanotte. Continua a leggere

marzo 1, 2015

Febbraio: ebbro di Petra € report

di Cloudio
Le spese di febbraio 2015

Le spese di febbraio 2015

82,5€ il primo giorno e 40€ il resto del mese: questi i soldi spesi a Febbraio, che ho passato interamente a Wadi Musa, il paese sopra a Petra. Un mese in cui, dopo aver visitato una delle meraviglie del mondo, ho approfittato della stabilità geografica per costruirmi un tesoretto, mentre mi sono dedicato proficuamente ad altre cose extra viaggi.

Continua a leggere

febbraio 27, 2015

A short story from Little Petra

di Cloudio

IMG_2926 (Medium) A febbraio a Petra e dintorni fa parecchio freddo, non solo quando cala il sole. Così questo mese me ne sono rimasto tranquillo, ma Little Petra, o piccola Petra, considerando la vicinanza e il fatto che è gratis, non potevo non andarci. E un episodio piccolo, ha avuto un significato ben più grande. Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 499 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: